Oggi, il cloud sta diventando un must a livello privato. Usiamo questa tecnologia quotidianamente, che sia per conservare le foto di famiglia, per gestire i contatti, per inviare e-mail, per i social network… Nel mondo degli affari, le aziende stanno seguendo questa rivoluzione digitale un po’ loro malgrado. Tuttavia, il cloud rappresenta un passo essenziale nell’evoluzione delle imprese nell’era digitale.

Come sappiamo, usi e costumi sono cambiati molto con lo sviluppo delle tecnologie digitali. Questo cambiamento porta con sé l’introduzione di nuovi requisiti economici e federali che devono essere soddisfatti in modo affidabile.

Le odierne scelte di infrastruttura implicano una flessibilità per l’evoluzione dell’impresa che deve adattarsi al mercato e all’evoluzione degli strumenti tecnologici sempre più efficaci.

Fornendo una maggiore agilità aziendale, il cloud assicura che le aziende possano continuare ad operare di fronte a nuovi requisiti e altri cambiamenti in futuro.

Cosa significa il cloud per le aziende ?

In sostanza, un cloud è un ambiente che condivide risorse su una rete. Il termine “cloud” è generalmente usato come abbreviazione di “cloud computing”, che si riferisce all’accesso ai servizi informatici, compresi i server e le risorse di archiviazione o il software basato su questi server, su Internet.

Così, attraverso il cloud computing, le aziende possono esternalizzare alcuni dei loro servizi precedentemente ospitati sulla propria infrastruttura.

L’uso aziendale del cloud è principalmente per l’archiviazione online sicura dei dati aziendali e la dematerializzazione dei documenti. Andando oltre, il cloud copre anche l’uso di software basato sul cloud per l’automazione e la digitalizzazione dei processi aziendali.

Perché ospitare i dati aziendali nel cloud?

Mobilità

Avere accesso mobile ai dati è un grande vantaggio per le aziende il cui business richiede di essere costantemente in movimento, lavorando direttamente con i clienti o più in generale fuori dall’ufficio, ecc.

Il cloud storage offre una maggiore mobilità, fornendo l’accesso ai dati da qualsiasi luogo e dispositivo collegato via Internet. Questo significa che qualsiasi dipendente che è in viaggio, in telelavoro o che lavora direttamente sul campo può avere accesso ai dati di cui ha bisogno.

Non c’è più bisogno di tornare in ufficio se si è dimenticato un documento o di chiamare i colleghi per ricevere informazioni: tutti i dati sono a portata di mano.

Collaborazione

Incoraggiare la collaborazione e una maggiore trasparenza all’interno dell’azienda è una delle priorità degli imprenditori di oggi.

Ospitare i documenti nel cloud promuove la collaborazione, poiché permette di condividere i documenti all’interno dell’azienda tra diversi dipendenti. Assicura anche che la versione più aggiornata di file, documenti e dati sia sempre disponibile, poiché le modifiche a questi vengono sincronizzate automaticamente.

Le funzioni e i diritti di accesso definiti nel cloud, così come la tracciabilità delle varie azioni effettuate nel database (modifica, aggiunta, cancellazione, ecc.) portano a una collaborazione più trasparente all’interno dell’azienda.

Sostenibilità dei dati

La perdita di dati è una delle principali preoccupazioni di qualsiasi azienda in quanto ha un impatto sulla continuazione del business.

Con i dati protetti su server e data center fuori sede, l’utilizzo del cloud evita la perdita di dati in caso di hardware difettoso, virus, mancanza di corrente o disastri. Inoltre, i dati sono regolarmente sottoposti a backup in modo che possano essere ripristinati rapidamente se necessario.

Flessibilità

L’archiviazione dei dati in loco richiede un grande investimento nell’infrastruttura IT per soddisfare le esigenze del business, soprattutto quando diventa necessario aggiornare l’infrastruttura per aumentare lo spazio di archiviazione.

Con i servizi di cloud storage, è possibile aumentare o diminuire lo spazio di archiviazione disponibile a seconda delle necessità, senza bisogno di hardware aggiuntivo, evitando così costi aggiuntivi e riducendo il tempo dedicato all’infrastruttura interna. Le capacità del servizio cloud possono essere regolate in qualsiasi momento.

Un passo verso il digitale

In sintesi, la migrazione dei dati al cloud offre grandi vantaggi per le organizzazioni che cercano maggiore collaborazione, mobilità, sicurezza e flessibilità nella gestione dei loro dati.

Passare a soluzioni come l’archiviazione online oggi permetterà alle aziende di cavalcare l’onda del cambiamento portato dalla crescita della tecnologia digitale in futuro con fiducia.

Vuoi passare al cloud adesso? MCA Concept, un partner che vi aiuta a stabilire un’agenda nelle diverse fasi della trasformazione digitale.